Home bicinotizie Sono stato rieletto Presidente di FIAB Pescarabici

Sono stato rieletto Presidente di FIAB Pescarabici

40
0
Filippo Catania

Sono davvero contento della rielezione, ma nel contempo sento molta responsabilità.
Primo perché FIAB Pescarabici quest’anno compirà 17 anni ed ha acquisito una storia importante e quindi una tradizione che, come si sa, bisogna saper tener viva,
Secondo perché la mobilità e la tutela dell’ambiente devono determinare un cambiamento radicale nella nostra vita.

Di seguito il comunicato stampa di FIAB Pescarabici.

Filippo Catania continua a guidare FIAB Pescarabici dopo essere stato rieletto Presidente ieri 23 marzo 2021 durante la prima riunione del nuovo Consiglio Direttivo eletto durante l’assemblea dei soci del 19 marzo scorso.Il Consiglio Direttivo è ora composto da Francesco Mancini Vice Presidente, Giancarlo Odoardi Segretario/Tesoriere, Manuela D’Orazio, Benedetta Di Marzio, Alberta Maranzano e Nicolangelo Rosato.”Sono contento per la conferma a Presidente di FIAB Pescarabici, – afferma Catania – un sodalizio nato nel 2004 con una storia ed una tradizione di rilievo: per questo motivo mi impegnerò responsabilmente per la mobilità sostenibile e l’ambiente.””Ringrazio sentitamente il Consiglio Direttivo uscente per i risultati ottenuti – continua il Presidente Filippo Catania – e saluto il nuovo con la certezza di fare sempre meglio. Devo ringraziare tutti i volontari della nostra associazione per la sempre forte dedizione ed il costante impegno per raggiungere gli obiettivi sociali.”Francesco Mancini, Vice Presidente, dichiara di essere “…onorato e contento di lavorare in un gruppo così coeso e collaborativo per promuovere la mobilità ciclistica in un’ottica di tutela ambientale.”Giancarlo Odoardi, riconfermato Segretario e Tesoriere, sottolinea che “nonostante le grandi difficoltà di questo periodo riusciamo ad avere un bilancio che riesce a sostenere la nostra associazione”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui